Dall’Assemblea Sindacale del 2/10/2002 dei lavoratori dell’Istituto Tecnico Commerciale “Grazioso Benincasa” di Ancona

 

 

Alle segreterie dei sindacati provinciali della scuola

 

 

 

L’Assemblea Sindacale del 2/10/2002 dei lavoratori dell’Istituto Tecnico Commerciale “Grazioso Benincasa” di Ancona,

PRESO ATTO

Delle situazioni di forte disagio in cui si vengono a trovare i sempre più numerosi colleghi assegnati FORZOSAMENTE ad insegnamenti GRAVEMENTE DISAGIATI, quali l’insegnamento su più scuole, anche di diversi comuni logisticamente distanti fra di loro, l’insegnamento su orari notturni, l’insegnamento misto su orari diurni e notturni e, addirittura insegnamenti che risultano combinazioni delle predette situazioni,

RILEVATO

Il palese trattamento discriminante dei contratti vigenti nei confronti di tali lavoratori disagiati nel momento in cui vengono sostanzialmente trattati nello stesso modo in cui sono trattati i lavoratori con cattedra su una unica scuola (e magari all’interno dello stesso plesso)

VISTA INOLTRE

La totale insensibilità degli enti preposti ad organizzare le cattedre nel territorio alle esigenze di minimizzare i gravi disagi che tali lavoratori sono costretti a subire,

RITENUTO

Tale trattamento gravemente lesivo della dignità personale di ciascun lavoratore e contrario alle leggi vigenti che, a differenza di prestazioni rese prevedono un effettivo diverso trattamento

CHIEDE

AI SINDACATI DELLA SCUOLA:

a livello nazionale: di prevedere congrue differenziazioni di trattamento retributivo e particolari tutele normative (quali, ad es., il rimborso delle spese di trasferimento sostenute) nelle piattaforme contrattuali che verranno presentate alla controparte datoriale e di sostenere con forza tali richieste;

a livello provinciale: di vigilare presso gli enti preposti alla assegnazione di tali cattedre affinché le stesse siano ridotte al minimo possibile e, in qualsiasi caso, siano “costruite” con una logica ispirata anche al rispetto dei legittimi diritti dei lavoratori.

 

 

L’Assemblea Sindacale dei lavoratori dell’ITC “G. Benincasa” di Ancona